Come scrivere la comunicazione di recesso – ripensamento entro 10 giorni

come esercitare il diritto di recessoIl D. Lgs. 206/2005 prevede per i contratti stipulati a distanza, senza l’assistenza di un venditore, per esempio i contratti stipulati online, la possibilità di recedere senza costi dal contratto sottoscritto entro 10 giorni lavorativi dalla sua attivazione .

Praticamente se si accetta un qualche servizio attirati dai banner pubblicitari e poi si scopre che i termini del servizio sono meno allettanti di quel che sembrava in un primo momento, si ha tutto il tempo per ripensarci e comunicare al venditore che non se ne fa di nulla e che nulla può pretendere da noi.

Il ripensamento deve essere comunicato con raccomandata con ricevuta di ritorno e può essere utile anticiparlo per fax od email, in modo che se siamo in prossimità dei 10 fatidici giorni, l’azienda non inizia le procedure di attivazione.

Purtroppo le aziende spesso sono molto vaghe nell’indicare le modalità del diritto di recesso, magari richiamano il Decreto Legislativo, senza spiegarne le modalità e quasi mai fornendo un modello prestampato .

Perciò molti utenti pentiti sono alla ricerca di un modulo per il ripensamento ed addirittura ci sono dei siti internet che li forniscono a pagamento .

Ma la lettera per il recesso entro i 10 giorni dall’attivazione in realtà è molto semplice ed è costituita da poche righe.

Per qualsiasi contratto stipulato online si può adattare questo testo alle proprie esigenze:

                                                                                                                       Spett.le Servizio Clienti xxxxxxxx.
indirizzo

Oggetto: esercizio del diritto di recesso (ripensamento) ex art.64 e segg. del D. Lgs. 206/2005, (Codice al consumo).

Il sottoscritto __________________  codice fiscale _________________ titolare dell’utenza (telefonica, energia, paytv) [eventuale numero telefonico, codice cliente], intende avvalersi del diritto di recesso –  ripensamento esercitabile entro 10 giorni, in base agli art.64 e segg. del D.Lgs.206/2005, per il contratto _______________ (denominazione contratto o promozione), stipulato online in data _______________.

Distinti saluti,
data __________                                             Firma ________________________

(si allega copia del documento di identità)

Una volta adattato il testo la cosa più complicata è reperire l’indirizzo cui spedire la raccomandata, che comunque deve essere scritto nel contratto da scaricare nel momento in cui si sottoscrive il servizio.

Come detto anticipare via fax od email questo testo è una buona idea, ma poi deve seguire entro 48 ore la raccomandata con ricevuta di ritorno. La sola comunicazione in altro modo, anche telefonica al servizio clienti,  non è mai sufficiente.


Come scrivere la comunicazione di recesso – ripensamento entro 10 giorni ultima modifica: 2013-10-28T23:10:23+00:00 da admin-Salvatore

Aggiungi la tua opinione, lascia un commento

I dati inseriti saranno trattati esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento. Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.