Non lasciamo inutilizzate le possibilità di risparmio

Presenta un amico ma anche un'amicaTra amici o in famiglia capita spesso di parlare dei servizi cui siamo abbonati. Il caso forse più frequente è per la telefonia, tutti alla ricerca del miglior operatore, si discute se è più conveniente TIM o Vodafone o TRE . E probabilmente ognuno ritiene di aver fatto la miglior scelta.

Se si ha un conto online (Iwbank, Fineco, Webank) sicuramente se ne raccontano i vantaggi a chi ancora è legato alle banche tradizionali .

Le discussioni tra chi ha Sky e chi ha Mediaset Premium saranno animatissime.

E quando arriva il momento di fare l’assicurazione auto tutti ci sentiamo domandare quale è la nostra e quanto paghiamo.

Insomma tutti abitualmente ci ritroviamo a parlare delle nostre scelte economiche, sia per consigliare sia per avere consiglio e qualche volta qualcuno si lascia convincere a cambiare operatore, aprire un conto o stipulare un’assicurazione.

Se pure si tratta di semplici chiacchierate tra amici, non c’è motivo di trascurare il fatto che da questo confronto può nascere una possibilità di risparmio per entrambe le parti.

La moda promozionale del momento è quella di cercare nuovi contratti avvalendosi dei contatti dei propri clienti. Questa operazione chiamata ‘presenta un amico‘ o ‘porta un amico‘ è attivata da moltissime grandi compagnie e sta diventando una costante, tanto da essere intrapresa anche da piccole realtà come negozi, palestre e servizi locali.

Praticamente chi al momento di stipulare un contratto segnala di essere stato invitato a farlo da un altro cliente dello stesso servizio può aver diritto a condizioni particolari, sconti o premi . Ed anche il socio presentatore avrà il suo beneficio . A volte sono più importanti i premi per il presentatore, a volte per il presentato, a volte sono gli stessi, secondo la politica scelta dall’azienda. Ma sicuramente c’è vantaggio per tutti ad avvalersi di queste promozioni.

Promozioni che non si devono lasciar correre. Perchè non si tratta di convincere nessuno, di vendere o convincere. Come detto il più delle volte il consiglio del prodotto si fa già semplicemente chiacchierando ed inconsapevolmente si convince ad aderire un servizio. A questo punto che il lavoro di marketing per conto delle varie compagnie è già fatto sarebbe ingenuo non farlo fruttare. E comunque conviene a tutti. E non c’è motivo di far guadagnare le aziende senza trarne anche noi consumatori un piccolo benefit.

Quindi non solo si deve aderire alle promozioni ‘porta un amico‘ ma si deve anche ricordare apertamente al proprio amico di completare correttamente la procedura segnalando il codice od il nome del presentatore.

Fin qui la teoria. Nella pratica molte di queste promozioni rimangono inutilizzate. Perchè molti non sanno neanche di avere un codice amico da poter far fruttare e ancor di più hanno riserbo a comunicarlo ai propri amici .

Per risolvere il primo problema basta fare mente locale ai servizi cui si è abbonati ed informarsi se hanno attivato una promozione del genere, ad esempio su un sito specializzato in questo genere di informazione come miocodiceamico.eu . Sul sito sono elencate le promozioni in vigore e le modalità di partecipazione.

Per il secondo problema basta aver capito che si guadagna qualcosa noi, ma soprattutto si fa un favore all’amico, facendolo risparmiare su un prodotto che avrebbe acquistato comunque.

Se poi non si ha un amico interessato a disposizione si può anche invitare uno sconosciuto, pubblicando i propri codici di riferimento sempre sul sito miocodiceamico.eu . Se ne trarrà comunque vantaggio anche se non si conosce direttamente chi sfrutterà la propria presentazione.

Non c’è nessun rischio a diffondere questi codici, in quanto sono stringhe di riconoscimento che non possono essere utilizzate in altro modo se non per attivare la promozione. Non diffondono dati personali e privati (se non nei casi in cui non vengono usati codici ma nome, cognome e codice fiscale nel qual caso meglio non diffonderli in internet e affidarli solo a veri amici fidati).

Non sfruttare queste promozioni sarebbe uno spreco .

Io attualmente ho uno sconto di 5 euro al mese per aver presentato un amico a Sky ed il bollo su conto corrente iwbank rimborsato. Ed in entrambi i casi non conosco il presunto amico, ma ho pubblicato i miei codici che potete vedere in colonna destra di questo sito.


Non lasciamo inutilizzate le possibilità di risparmio ultima modifica: 2011-11-16T22:09:09+00:00 da admin-Salvatore

One thought on “Non lasciamo inutilizzate le possibilità di risparmio

Aggiungi la tua opinione, lascia un commento

I dati inseriti saranno trattati esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento. Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.