Un esempio reale dell’utilità di ClientiEsperti

La prima discussione aperta da un utente registrato sul forum di ClientiEsperti è un perfetto esempio del motivo per cui ho pensato e realizzato questo forum.

La discussione di Stefano riguarda una scheda Dahlia appena acquistata, attivata ma non funzionante:

Il PROBLEMA si è verificato al momento dell’attivazione del pacchetto (d.d. 9/01/2011 se non erro), in quanto sebbene abbia eseguito alla lettera il procedimento di attivazione, fino ad oggi non è stato possibile vedere ancora nessun canale. Sono riuscito a contattare i vostro operatori per 2 volte, seguendo le loro indicazioni di provare a inserire la tessera Dahlia in altre CAM, ma nulla.Provando ad andare in un negozio di assistenza tecnica di televisori, anch’essi hanno constatato il mal funzionamento della tessera. La Cam in mio possesso risulta funzionante, in quanto le altre tessere funzionano correttamente (una tessera Premium).
Abbiamo contattato il rivenditore che ci ha venduto la tessera Dahlia “rimandandoci” a voi.

Dahlia contattata per email non ha risposto.

Il sito di Dahlia offre ogni tipo di informazione riguardo la programmazione e le modalità per abbonarsi, ma a prima vista non ha una guida tecnica per aiutare quando sorgono inconvenienti.

Meno che mai il sito di Dahlia offre una FAQ, una sezione domande ricorrenti, per non parlare di un forum dove poter segnalare il proprio problema e parlare almeno con altri utenti che lo hanno dovuto affrontare, se non proprio con l’assistenza ufficiale.

E’ il classico sito per attirare i nuovi clienti, senza nessuna attenzione a chi cliente lo è già.

Stefano ha pensato allora, visto che il canale ufficiale non risponde, di rivolgersi a ClientiEsperti.it per avere aiuto.

E penso di aver fornito personalmente, abbastanza velocemente, la risposta corretta.

Per il semplice motivo che sapevo dove andare a cercare l’informazione sul sito Dahlia, ho potuto dare la risposta che Stefano cercava:

Ti riporto quanto scritto nelle condizioni generali di Dahlia.

6.6 Malfunzionamento della SC In caso di accertati malfunzionamenti della SC il Cliente può chiederne la sostituzione, secondo le modalità di seguito descritte.
Il Cliente è tenuto ad accertare preliminarmente che l’effettivo malfunzionamento della SC non dipenda né dalla qualità del segnale digitale terrestre ricevuto, né dalla qualità del proprio impianto di antenna, né da problemi legati al funzionamento o alla tipologia del ricevitore.
Per la sostituzione della SC il Cliente dovrà  (continua sul forum)

E’ un esempio perfetto del motivo dell’esistenza di ClientiEsperti. Abbiamo:

– un servizio acquistabile online

– un fornitore che non fornisce molta assistenza tecnica e zero assistenza clienti, non ha un forum, nè uno spazio web adeguato e non risponde alle email

– un nuovo cliente in difficoltà

– un altro cliente o conoscitore del problema che sa dare immediata risposta.

Tra il nuovo cliente e la risposta c’è il contatto tramite ClientiEsperti.it

Adesso manca solo che molti Clienti Esperti si mettano a disposizione degli altri.

Un esempio reale dell’utilità di ClientiEsperti ultima modifica: 2011-01-31T17:53:36+00:00 da admin-Salvatore

5 thoughts on “Un esempio reale dell’utilità di ClientiEsperti

  1. Pingback: diggita.it
  2. Pingback: addalo.ch
  3. Pingback: pubblicanews.it
  4. Pingback: digo.it

Aggiungi la tua opinione, lascia un commento

I dati inseriti saranno trattati esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento. Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.